Cooperativa Bagnini Cervia | Al bagno Delfino i mondiali di Beach Tennis
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
20848
post-template-default,single,single-post,postid-20848,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Al bagno Delfino i mondiali di Beach Tennis

Al bagno Delfino i mondiali di Beach Tennis

Dal 2 al 7 agosto tornano i campionati mondiali di Beach Tennis al bagno Delfino di Pinarella di Cerva, il cuore dello sport batte in spiaggia.

Tutto è pronto per l’evento più inportante di beach tennis che vede sfidarsi grandi campioni del tennis su sabbia provenienti da tutto il mondo, una settimana da vivere tra sport e mare sulle spiagge di Cervia che si stanno preparando per ospitare la massima manifestazione iridata. Sotto l’occhio attento del direttore del torneo Paolo Caponigri al Bagno Delfino, a Pinarella di Cervia, si lavora per mettere a lucido i campi e le strutture che ospiteranno l’evento più importante al mondo del beach tennis.

I top player della sabbia Ci saranno tutti i campioni del mondo 2015: Matteo Marighella (giocherà con il finalista 2015 Cramarossa), Michele Cappelletti (giocherà con Luca Carli), Giulia Gasparri (giocherà con Eva D’Elia) e Flaminia Daina (giocherà con Michela Zanaboni). Martina Corbara giocherà con la finaliste 2015 Patricia Diaz. Attenzione alla coppia formata da Marco Garavini e Doriano Beccaccioli. Favorite le coppie italiane che in questo sport sono tra le migliori al mondo. Ma ci saranno giocatori che arriveranno da ogni parte del mondo dal Venezuela alla Russia, dalla Francia agli Stati Uniti fino al Brasile per un totale di 25 paesi e oltre 500 atleti. Nel doppio misto sarà forte la concorrenza per ribaltare il risultato del 2015 che aveva visto vincitori per la prima volta la coppia brasiliana Font-Cortez sulla coppia italiana Faccini-Cimatti.

Il programma Si partirà con le qualificazioni del doppio maschile e femminile poi entreranno in scena i top player per i quarti di finali per entrambe le categorie. Le finalissime sono previste sul centrale di Cervia da oltre 3mila posti.