Cooperativa Bagnini Cervia | Anche Cervia ha i suoi mosaici
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
18316
post-template-default,single,single-post,postid-18316,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Anche Cervia ha i suoi mosaici

Anche Cervia ha i suoi mosaici

In mostra nella stupenda cornice dei Magazzini del sale di Cervia, i mosaici rinvenuti in salina nel 1989.

D’altronde la bella località balneare fa parte della provincia di Ravenna, capitale internazionale del Mosaico Bizantino, con il suo ricco patrimonio di arte musiva

Si tratta pavimentali della chiesa sono stati rinvenuti nel 1989 in maniera casuale durante gli scavi realizzati per la costruzione di alcune vasche ittiche nell’area a margine delle saline conosciuta come Podere Mariona.

 

ridim-Mosaico Grande IMG_9862

 

Mosaici motivi decorativi raffinati e ben curati dal punto di vista compositivo e tecnico, con disegni ampiamente diffusi soprattutto lungo la costa nord adriatica. Erano i pavimenti della chiesa di San Martino prope litus maris (in prossimità del mare) quando il mare arrivava a lambire l’attuale statale Adriatica. L’edificio del VI secolo è citato in varie mappe e documenti storici. Le dimensioni importanti della chiesa e la datazione storica ben si legano alla presenza sul territorio di una sede vescovile. Abbiamo notizia del Vescovo di Ficocle, Geronzio, per la sua presenza al Sinodo di Roma del 501. Suggestivo il legame poi con Papa Simmaco, il papa che convocò i vescovi nel 501, fra cui appunto Geronzio, e che introdusse il culto di San Martino a Roma  facendo costruire, vicino al Foro Traiano, una chiesa dedicata proprio al santo.