Cooperativa Bagnini Cervia | Raoul Casadei dedica la “Notte del liscio” ai bagnini
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
20842
post-template-default,single,single-post,postid-20842,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Raoul Casadei dedica la “Notte del liscio” ai bagnini

Raoul Casadei dedica la “Notte del liscio” ai bagnini

Dal 20 al 24 luglio la Notte del Liscio fa ballare tutta la Romagna, ma è a Cervia l’anteprima della grande reunion. Giovedì 21 luglio in Piazza Garibaldi alle 21  Carolina Casadei presenta l’Orchestra Raoul Casadei con Massimo Bubola, Frankie hi rng, Ridillo, Khorakhanè, Ylenia Lucisano, Franco J.Marino, Cooperfisa Orchestra Spettacolo–Omaggio al M°Castellina, Balla con noi (gruppo di ballo), Gabriele Pellegrini, in arte Dado. Aprono i Vertigo, vincitori Premio Casadei Simpatia del contest Romagna Mia 2.0 – Il Liscio nella Rete.

 

Quasi 60 appuntamenti lungo un intero fine settimana, oltre 30 formazioni tra orchestre tradizionali e band giovanili, più di 300 musicisti e tante scuole di ballo con oltre 500 ballerini da tutta Italia.

La Romagna, dalla Riviera all’entroterra, rende omaggio a uno dei suoi elementi più identitari e inconfondibili con La Notte del Liscio, che dal 20 al 24 luglio vedrà protagonisti, sui palchi allestiti nelle spiagge e nelle piazze di oltre venti località (Comacchio, Ravenna, Marina Romea, Lido di Classe, Lido di Savio, Cervia-Milano Marittima, Cesenatico, Gatteo Mare, San Mauro Mare, Bellaria Igea Marina, Rivazzurra, Rimini, Bellariva, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica, e ancora Savignano sul Rubicone, Santarcangelo, San Mauro Pascoli, Forlì, Castrocaro Terme, Predappio, Cesena, Mercato Saraceno, Longiano) le più famose orchestre tradizionali assieme agli artisti contemporanei con le loro reinterpretazioni, con uno special guest d’eccezione, il musicista serbo Goran Bregovic. A dare vita insieme a lui a questa grande festa del ballo e del folklore ci saranno, tra gli altri, Frankie Hi-Nrg, Khorakhané, Lo Stato Sociale, Massimo Bubola, Mirco Mariani, Cisco, Ridillo, l’Orchestra Mirko Casadei e quella di Moreno il Biondo, Mirco Mariani & Extraliscio (formazione futuristica che rivisita in chiave contemporanea il folk romagnolo trasformandolo in “punk da balera”), la “Casadei Social Club” (storica reunion dell’Orchestra Spettacolo Raoul Casadei), i Vertigo, Ylenia Lucisano, Franco J. Marino, le fisarmoniche Cooperfisa, i Kachupa, i Minor Swing Quintet, il polistrumentista Pio Spiriti (celebri le sue collaborazioni con Cocciante, Ennio Morricone, Renato Zero, Laura Pausini, Claudio Baglioni e tanti altri), il chitarrista Luca Allevi, oltre alle scuole di ballo liscio da tutta Italia. Goran Bregovic salirà sul palco di Piazzale Fellini a Rimini sabato 23 luglio, regalando al pubblico la sua personale reinterpretazione di alcuni brani di liscio, che culminerà in una “Romagna Mia” eseguita assieme dall’Orchestra Mirko Casadei, con ospiti i Khorakhané, il cantautore Cisco e Raoul Casadei, e all’Orchestra di Moreno Il Biondo, Mirco Mariani & Extraliscio. In apertura di serata la Piccola Orchestra Popolare Ochtopus, vincitrice del contest Romagna Mia 2.0 per i giovani artisti,

«Da sempre sono affascinato dalle contaminazioni musicali –dichiara Bregovic- quelle presenti nelle mia musica, soprattutto. La musica infatti è il primo linguaggio, ha un valore universale e arriva dove la lingua, la dialettica e la politica non arrivano. La musica tradizionale poi ha valori universali, perché è passata attraverso il grande filtro del tempo mantenendone la pura essenza. Mi piace quindi pensare ad una Musica senza frontiere in cui la mia Orchestra incontrerà le  più importanti e rappresentative Orchestre di liscio della Romagna. Anche in questa occasione le due rive dell’Adriatico si “mescoleranno” per dare vita ad una grande festa, allegra e coinvolgente. Il mare che ci separa, l’Adriatico, è sempre stato anche un mare che ci unisce».

«Con questa iniziativa –sottolinea Andrea Corsini, Assessore Regionale al turismo- vogliamo celebrare uno dei nostri elementi più identitari e inconfondibili, il ballo liscio, non in chiave nostalgica, ma con uno sguardo al contemporaneo, come testimoniano la presenza di un musicista del calibro di Goran Bregovic e di artisti quali Frankie Hi-Nrg, Khorakhané, Massimo Bubola, Mirco Mariani e Lo Stato Sociale, solo per citarne alcuni, a fianco delle più famose orchestre tradizionali. Non solo, con la Notte del Liscio renderemo omaggio anche ad un altro tratto distintivo della Romagna e della sua gente, la passione e la seduzione del ballo di coppia, come espressione della nostra voglia di stare insieme e vivere la musica in maniera bella, positiva, senza eccessi, in una grande abbraccio musicale, che unirà per un intero weekend tutta la Romagna coinvolgendo turisti e residenti di tutte le età».

La realtà del liscio nella sola Romagna conta un centinaio tra grandi orchestre e formazioni minori, una cinquantina tra locali da ballo e circoli e spazi sociali che si dedicano al liscio, 30 scuole di ballo tradizionale, numerose edizioni musicali, tra le principali in Italia, e oltre mille tra festival, sagre e feste folkloristiche. Il giro d’affari annuo complessivo si aggira tra i 18 e i 20 milioni di euro (fonte sondaggio MEI, Meeting Etichette Indipendenti).

 

Tanti eventi da mercoledì a domenica

Ma sono tanti gli appuntamenti che, già da mercoledì 20 luglio, diffonderanno la coinvolgente atmosfera della Notte del Liscio, un grande evento di sistema organizzato dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con i territori e le Associazioni, con la regia creativa ed organizzativa di Giordano Sangiorgi e Marco Barbieri. Ecco i suggestivi concerti all’alba in acustica, come quello di Mirko Casadei e Moreno Il Biondo a Bellaria la mattina del 23 luglio (Polo Est) e quello dell’Orchestra “Dal Vangelo Secondo” a Cesenatico domenica 24 (spiaggia libera zona Colonia Agip). E ancora, incontri culturali sulla storia del liscio, come quello del 20 luglio a Savignano sul Rubicone con Raoul e Riccarda Casadei, dedicato ai capostipiti Carlo Brighi (detto “Zaclèn”) e Secondo Casadei, e quello del 21 luglio a San Mauro Pascoli, dal tema “La musica popolare romagnola di fine ‘800”, senza dimenticare “Il Viaggio delle Innamorate”, l’originale mostra fotografica itinerante, allestita su un bus decorato ad hoc, sulle cantanti che hanno calcato e calcano i palcoscenici delle balere. Appuntamenti anche con il ballo in spiaggia al tramonto con aperitivo, l’enogastronomia tipica, come a Savignano sul Rubicone con il weekend di “Piadiniamo, la Romagna com’era una volta”, senza dimenticare il gran finale di domenica 24 luglio, a Cesena, con le Orchestre La Storia di Romagna e “Dal Vangelo Secondo” che daranno vita ad una serata unica dedicata al ballo liscio con la partecipazione di scuole di ballo provenienti da tutta Italia. Il programma dettagliato con tutti gli eventi, e i pacchetti soggiorno proposti dagli operatori turistici per godersi al meglio questo fine settimana interamente dedicato al liscio, sono consultabili sul sito ufficiale www.notteliscio.it. In occasione dell’evento, è stato anche lanciato il Concorso Romagna Mia 2.0, rivolto a tutti gli artisti “under 35” (band, cantautori, cantanti, rapper, musicisti e artisti di ogni genere e stile) per reinterpretare i brani storici della tradizione della Terra di Romagna.Due gli inni ufficiali dell’evento, realizzati appositamente da Mirko Casadei e Moreno Conficconi: “Ad chi sit è fiol”, di Mirko Casadei, e “Bella Notte di Riviera” di Moreno Conficconi, Mirco Mariani & Extraliscio. La prima è un abbraccio musicale ai popoli che attraversano il mare per arrivare sulle nostre coste italiane, mentre la seconda è un inno al divertimento e un omaggio melodico alla bellezza della Riviera Romagnola. I brani sono scaricabili ai seguenti link:

Ad chi sit è fiol” (https://www.dropbox.com/s/4uf26mj2gn003or/Ad_chi_sit_e_fiol-master_V7.mp3?dl=0)

Bella Notte di Riviera” (https://www.dropbox.com/s/6ve297i3c3e0xmy/Bella%20notte%20di%20riviera%20-%20XIII%20BIS.mp3?dl=0).

Info: www.notteliscio.it