Cooperativa Bagnini Cervia | Su fb il fun club “spiagge di Cervia” di Ironman Italy Emilia Romagna
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
21852
post-template-default,single,single-post,postid-21852,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Su fb il fun club “spiagge di Cervia” di Ironman Italy Emilia Romagna

Su fb il fun club “spiagge di Cervia” di Ironman Italy Emilia Romagna

Spiagge di Cervia amici di Ironman Italy Emilia-Romagna è la nuova pagina facebook creata dalla Cooperativa bagnini di Cervia per raccogliere idee sull’edizione 2018.

La Cooperativa bagnini lancia su facebook il fun club del di Ironman Italy Emilia-Romagna. 2.500 atleti che si sono tuffati in mare all’alba creando un’atmosfera magica grazie anche alla macchina dell’organizzazione Ironman a cui la cooperativa bagnini di Cervia ha dato un supporto volontario per accogliere in totale sicurezza l’evento sportivo dell’anno. In vista della nuova edizione la Cooperativa Bagnini di Cervia ha creato su facebook una pagina aperta “Amici di Ironman Italy Emilia-Romagna spiagge di Cervia”, dove potersi confrontare con la città.

La prima edizione di Ironman, sabato 23 settembre a Cervia, che ha coinciso con la prima edizione italiana di quella che è considerata la competizione triathlon (nuoto, bici e corsa) più difficile del mondo, è stata un grande successo ma soprattutto una forte emozione.

Impegno, passione, solidarietà sono stati i valori trasmessi da questo evento sportivo di calibro mondiale.

Una gara che è partita con la performance di nuoto dalla spiaggia libera di Cervia quando 2.500 atleti si sono tuffati all’alba in un mare color argento e hanno nuotato per 3,8 km in mare aperto, percorrendo due anelli e prevedendo quindi un primo arrivo in spiaggia e un secondo tuffo, regalando uno spettacolo bellissimo al numerosissimo pubblico che già alle 7.00 di mattina aveva affollato la riva dell’Adriatico per assistere alla partenza di Ironman 2017.

 

La magia che si è creata, quando i colori del sole che sorge sull’acqua hanno avvolto gli atleti che si tuffavano e le migliaia di persone presenti nel pubblico, in un unico abbraccio, è stata unica su una spiaggia, quella di Cervia, perfettamente organizzata per garantire la totale sicurezza degli atleti in acqua e delle migliaia di persone sulla battigia.

 

“Lavorando in estrema sinergia con tutto il territorio romagnolo – ha affermato Fabrizio Cutela, local race Director Ironman – abbiamo superato qualsiasi scetticismo e dato a quasi 4000 atleti, nelle tre competizioni andate in scena tra il 21 e il 24 settembre, la possibilità di trascorrere un lungo weekend di sport e divertimento, ricevendo da loro un’emozione indescrivibile fatta di sorrisi, lacrime di gioia, entusiasmo e grandi consensi. Dobbiamo sicuramente lavorare altrettanto sodo per correggere alcuni inevitabili dettagli comuni in una prima edizione ma la carica è quella giusta per costruire un’edizione, quella del 2018, ancora più bella. Un grazie immenso a tutti i volontari e a tutto lo staff e alla cooperativa bagnini di Cervia per il supporto.“

 

La Cooperativa bagnini di Cervia ha fornito assistenza volontaria a supporto della macchina del salvataggio già messo in campo dal team di Ironman Italy Emilia- Romagna, con il quale è subito entrata in sintonia. 16 i marinai di salvataggio della Cooperativa presenti in mare con i mosconi e tutte le torrette allestite con gli strumenti necessari a intervenire, tra cui i defibrillatori e il SUV per il trasporto barelle. In mare anche il direttore dei marinai con il motoscafo per il coordinamento del salvataggio, mentre gli uffici di Cooperativa del Lungomare Delledda sono rimasti aperti in via straordinaria. Operativi anche tutti gli altri servizi a terra, tra cui quelli necessari per sistemare la spiaggia in tempo per il Triathlon 5150 previsto il giorno dopo, domenica 24 settembre.

“Siamo molto contenti di aver partecipato alla prima edizione di Ironman Italy Emilia-Romagna e a far sì che le spiagge di Cervia apparissero come sempre: accoglienti, disponibili, organizzate e sicure – ha affermato il Presidente della Cooperativa bagnini di Cervia Fabio Ceccaroni. Ringraziamo l’organizzazione di Ironman per lo spettacolo, vedere 2500 atleti che si tuffano in mare all’alba è stata una grande emozione per tutti. Ora ci vogliamo mettere al lavoro per l’edizione 2018, che è già stata annunciata dall’Amministrazione pubblica per il 22 settembre a Cervia, per la quale abbiamo delle idee interessanti da condividere“.

In vista della nuova edizione la Cooperativa Bagnini di Cervia ha creato su facebook una pagina aperta “Amici di Ironman Italy Emilia-Romagna spiagge di Cervia”, dove potersi confrontare con la città e con il numerosissimo pubblico che ha seguito la competizione anche via web. Questo “fan club” vuole essere un network per dialogare con la comunità dell’Ironman a Cervia, intercettare il pubblico interattivo e per permettere una sostanziale partecipazione, per creare un costante scambio di idee e informazioni, per agevolare proposte e richieste e portarle nei luoghi di decisioni.