Cooperativa Bagnini Cervia | Un premio ai marinai di salvataggio
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
20955
post-template-default,single,single-post,postid-20955,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.1.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Un premio ai marinai di salvataggio

Un premio ai marinai di salvataggio

Una Bper card prepagata è il premio di fine anno per i marinai di salvataggio della Cooperativa bagnini di Cervia. Non una qualsiasi, bensì quella dedicata dalla Banca popolare dell’Emilia Romagna alla città di Cervia. È così che la cooperativa che associa i 200 stabilimenti balneari di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, ha voluto gratificare i suoi dipendenti per aver messo in sicurezza l’estate 2016 con ottimi risultati.

 

Una Bper card che riporta l’immagine di Cervia caricata con un premio in danaro: è il premio scelto dalla Cooperativa bagnini di Cervia per gratificare il corpo di marinai di salvataggio per il lavoro svolto nell’estate 2016.

E sono circa 70 le prepagate erogate per i bagnini dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna, fregiate di una grafica speciale riportante uno scatto dei suggestivi Magazzini del Sale. Premi più che meritati per i marinai cervesi e per i dipendenti della Cooperativa bagnini di Cervia che, grazie a una spiaggia perfettamente controllata e a un ottimo gioco di squadra, chiudono l’estate con ottimi risultati sulla sicurezza e sulla gestione dei nove km di costa da Milano Marittima a Cervia Pinarella e Tagliata.

L’Area Manager Ravenna di BPER Banca, Claudio Aguzzoni ha dichiarato: “La scelta della Cooperativa bagnini di utilizzare la speciale carta prepagata emessa da BPER Banca, dedicata alla città di Cervia per corrispondere il premio aggiuntivo ai bagnini di salvataggio, conferma e rafforza gli ottimi rapporti da sempre esistenti tra il nostro Istituto e la Cooperativa”.

E se lo staff per il salvataggio delle spiagge di Cervia è tra le migliori in Europa, è frutto di un risultato ottenuto dopo anni di perfezionamento del protocollo e d’investimento con un costo nel bilancio della cooperativa di un milione di euro, spesi prevalentemente per la preparazione e la formazione dei marinai. I ragazzi sono sottoposti a un percorso obbligatorio che parte dall’addestramento fisico e piscologico, e arriva alla preparazione in campo sanitario fino all’insegnamento delle dinamiche proprie del gioco di squadra.

“Il protocollo che abbiamo perfezionato negli anni per il salvataggio sulle spiagge di Cervia è molto rigido – spiega il presidente della Cooperativa bagnini Fabio Ceccaroni – I marinai sono organizzati in squadre, formate a rotazione, e ogni componente della squadra segnala l’eventuale errore del collega. Il tutto prevede dei premi per incentivare le dinamiche e chi ha avuto una segnalazione non viene gratificato. C’è da dire che quest’anno siamo molto contenti perché abbiamo premiato tutti i marinai. Come premio siamo stati lieti di scegliere la Bper card prepagata che riporta l’immagine di Cervia, un omaggio ai marinai e alla città. La Banca ci ha gentilmente fornito le card e noi abbiamo pensato al contenuto”.