Cooperativa Bagnini Cervia | Ansa del 17 marzo 2015
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
18620
post-template-default,single,single-post,postid-18620,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.1.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Ansa del 17 marzo 2015

Ansa del 17 marzo 2015

Genova. Bolkestein: Regioni a Governo, condividere ddl riforma. Chiesta chiarezza con Ue su casi Spagna e Portogallo.

 

 

(ANSA) – GENOVA, 17 MAR – Le Regioni chiedono subito al Governo un tavolo tecnico per condividere l’annunciato disegno di legge destinato a riformare tutto il comparto demaniale per quanto riguarda canoni e concessioni, linee demaniali, ormeggi, cantieristica e, in particolare, quelle degli stabilimenti balneari che rischiano l’applicazione della Bolkestein, la Direttiva Ue che nel 2020 imporrà le aste. E prossimamente saranno ufficializzate in Conferenza Stato-Regioni le richieste delle regioni italiane contenute in un documento approvato a Roma.

Il documento prefigura una sorta di percorso a “doppio binario” che stabilisca un congruo periodo di proroga rispetto alla scadenza del 2020 agli operatori già titolari di concessioni demaniali e l’avvio invece dei bandi di gara per l’assegnazione degli spazi ancora concedibili. Una sorta di “Bolkestein” dimezzata, ma che non colpirebbe pesantemente le imprese turistiche e balneari esistenti. Le Regioni italiane chiedono al governo anche di fare chiarezza con l’Unione Europea sui casi di Spagna e Portogallo dove le concessioni per gli stabilimenti balneari, gli impianti e i chioschi sono state dichiarate al di fuori della Direttiva Bolkestein e prorogate fino a 75 anni. E’ quanto è emerso, al termine dell’incontro di Gabriele Cascino, assessore della Regione Liguria e coordinatore del comparto demanio nella Conferenza delle Regioni con il coordinatore del Turismo Giovanni Lolli, vicepresidente della Regione Abruzzo e gli altri assessori.

 

http://www.ansa.it/mare/notizie/rubriche/uominiemare/2015/03/17/bolkestein-regioni-a-governo-condividere-ddl-riforma_71c92046-ee6c-4afa-a2d2-95e408f753b7.html