Cooperativa Bagnini Cervia | A Cervia i corsi per baby baywatch
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
20824
post-template-default,single,single-post,postid-20824,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

A Cervia i corsi per baby baywatch

A Cervia i corsi per baby baywatch

Sono la novità dell’estate sulle spiagge di Cervia i corsi “vietati ai maggiori” per diventare baywatch. Organizzati dalla cooperativa bagnini, con i marinai di salvataggio nei panni degli insegnanti sono già un successo. 100 i baby baywatch che si sono diplomati alla prima tappa. La prova in mare è con i “baby mosconi” realizzati come quelli “veri” ma a misura di bambino, unici in Italia.

 

Sono unici in Italia i “baby mosconi” e nascono nel 2010 da un’idea della cooperativa bagnini di Cervia che li fece progettare dalla celebre ditta De Biagi, gli artigiani che costruiscono, da sempre, i classici mosconi rossi. L’idea era quella di insegnare la voga ai bambini dando loro le stesse possibilità e gli stessi strumenti della scuola di voga per adulti. E così è stato negli ultimi anni.

Quest’anno, invece, i “baby mosconi” sono i protagonisti dei corsi per “baby baywatch”, novità della spiaggia a Cervia per l’estate 2016. Organizzati dalla cooperativa bagnini completamente gratuiti, hanno come insegnanti i marinai di salvataggio.

Appena partito il corso per “baby baywatch” ha già registrato un enorme successo: alla prima lezione infatti si sono, infatti, presentati – e diplomati – ben 100 bambini.

Domani si replica sulla battigia dello stabilimento balenare Ulisse a Cervia, mentre martedì 26 luglio il corso si svolge al canalino di Milano Marittima sud (Bagno Ippocampo 277). Infine martedì 09 agosto sulla spiaggia adiacente il Bagno Dario 315 a Milano Marittima nord.

 

L’iniziativa è legata al progetto “Spiaggia sicura” e l’intento è quello di informare e formare i bambini sulla sicurezza in mare ma divertendosi.I corsi si articolano tra la lezione teorica dei marinai di salvataggio, che raccontano come comportarsi in spiaggia e in acqua: dall’alimentazione ai danni del sole sulla pelle, dalle regole del bagno in mare ai significati delle bandiere e alle caratteristiche della fauna marina, per poi andare in mare per imparare a vogare, insieme ai marinai, sui mosconi a misura di bambino, rigorosamente rossi e attrezzati al salvataggio. Infine ogni bambino si porta a casa il suo diploma di “baby baywatch”.