YAMM festival di Yoga, anteprima all’alba in spiaggia a MiMa
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
25008
post-template-default,single,single-post,postid-25008,single-format-standard,bridge-core-2.7.7,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-26.2,qode-theme-bridge,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

YAMM festival di Yoga, anteprima all’alba in spiaggia a MiMa

YAMM festival di Yoga, anteprima all’alba in spiaggia a MiMa

0 Condivisioni

Il 22 agosto all’alba, nella spiaggia libera di Milano Marittima, si svolge l’anteprima della terza edizione di Yamm Festival che sarà dal 27 al 29 agosto al Parco Naturale di Cervia e negli spazi del Magazzini del Sale.

Al via la terza edizione di YaMM Festival, il 27, 28 e 29 agosto 2021 a Cervia-Milano Marittima presso il Parco Naturale e i Magazzini del Sale di Cervia, con il nome di YAMM ENTHEOS. Dopo il raccoglimento nel silenzio dello scorso anno, quest’anno l’evento si impegna ad offrire a tutti i partecipanti l’esperienza dell’ENTUSIASMO. Entheos deriva infatti dal greco antico e racchiude l’etimologia della parola ‘entusiasmo‘, il combustibile interiore che darà vita a questa nuova edizione dello Yoga a Milano Marittima.

Tre giornate ricchissime di attività, con oltre 40 ospiti internazionali tra musicisti, insegnanti ed esperti di Yoga e arti olistiche, di fama nazionale e internazionale. 52 diverse pratiche da provare con un solo biglietto tra Yoga di diversi stili, Tai Chi Quan, Kundalini, Bhakti Yoga, Danza indiana, Meditazione, SUP Yoga, AcroYoga, inversioni ed equilibrismo sulle slackline. Presenti al Parco Naturale un mercatino olistico con trattamenti ayurvedici, astrologia vedica, vegan food. Ai Magazzini del Sale tante attività ad accesso libero ma su prenotazione: conferenze olistiche, un incontro internazionale sull’ambiente con cerimonia nativo-americana, 5 concerti.

Vero highlight dell’iniziativa sarà l’arrivo dagli USA dell’attivista nativo americano Chase Iron Eyes, leader del movimento per i diritti civili delle popolazioni Native Americane e ambientalista, che parteciperà ad una tavola rotonda SABATO 28 AGOSTO presso i Magazzini del Sale, moderata dall’attivista e giornalista Lulu Berton assieme al documentarista Diego Gandolfo e al sindaco di Cervia Massimo Medri. Una cerimonia per proteggere l’ecosistema precederà l’evento e servirà ad evidenziare come pratiche antiche possano sostenere un nuovo approccio alla salvaguardia dell’ambiente.

Saranno presenti, inoltre, tra gli altri, importanti maestri come Ragunath (Ray Cappo -USA), Yogrishi Vishvketu (India), Tracy Chaplin (CH, nipote di Charlie Chaplin), Yari Carrisi Power (figlio di Albano e Romina), Jim Beckwith (USA) Flavio Daniele, Morena Shree Sundari con Sergio Muniz, Lucrezia Montrone (ITA), Rirri (Erica Qualizza, ITA), Jenny Jessen (Prem Padma, DE); Susan Gehle (CH), Mominatu Boog (SENEGAL), Vanessa de Haas (USA/FR) tra i moltissimi altri insegnanti che si faranno portavoce dell’iniziativa.

L’evento come sempre abbraccerà la disciplina dello Yoga nelle tante sue declinazioni, sposando al contempo l’identità e l’autenticità dell’ambiente di Cervia-Milano Marittima, un ambiente sicuro, inclusivo, ecosostenibile, consapevole, accessibile, etico, rispettoso ed ecologico per la natura e per la mente, con l’obiettivo di creare un senso di comunità e condivisione che possa far vivere ai partecipanti un’esperienza indimenticabile di benessere a 360°. Verrà inoltre attivata una campagna crowdfunding a sostegno dell’associazione locale Non Voglio Cambiare Pineta, con l’obiettivo di sostenere la ri piantumazione della Pineta dello Yoga.

“Siamo giunti alla terza edizione di questo importante evento internazionale. Si tratta di un’iniziativa importante che riflette il nostro pensiero: rispettare la natura e viverla traendone benessere per il fisico e per l’anima. Tre giorni dedicati allo yoga che vedranno la partecipazione di personaggi famosi e numerosi maestri di fama internazionale, e che si svolgeranno nei luoghi fra i più suggestivi della località, come il Parco Naturale e il Magazzino del sale. Quest’anno il tema caratterizzante è “l’entusiasmo”, uno stato d’animo attivo e sorridente di cui in questi periodi ne abbiamo un assoluto bisogno. Dobbiamo essere propositivi, guardare avanti con fiducia, confidando nella realizzabilità dei sogni. Un ringraziamento agli organizzatori, ai partecipanti e buon Yamm Festival a tutti.” Michela Brunelli, assessore allo Sport Comune di Cervia

YaMM ENTHEOS è una iniziativa sotto la direzione artistica di Piero Casanova di Kutir Scuola Yoga Bologna e Claudia Buzzetti di Shreem, sostenuto e promosso dal Comune di Cervia e Patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, con la collaborazione di Cervia Turismo e la Coop. Atlantide del Parco Naturale di Cervia. Un evento realizzato grazie anche al sostegno di Coop Bagnini di Cervia e Coop Alleanza 3.0, da sempre alleata della Natura e che si riconferma partner dell’iniziativa.

Anteprima domenica 22/08 h. 6:00 sulla spiaggia libera di Milano Marittima

La pratica dello yoga all’alba sulla battigia è un’esperienza unica che si potrà vivere una settimana prima dell’inizio del festival, domenica 22 agosto sulla spiaggia libera di Milano Marittima. L’appuntamento è alle 06:00 con alcuni dei migliori insegnanti ospiti di YAMM, anteprima di quello che sarà YAMM festival, realizzato in collaborazione con Cooperativa Bagnini Cervia. Per i primi che si iscriveranno tramite la mail eventiyamm@gmail.com, li attende una sorpresa. Grazie ai numerosi partner tecnici dell’iniziativa (Plentiness, Safe, ReYoga e Atma) per tutti coloro che acquisteranno il biglietto online, numerosi vantaggi.

FESTIVAL IN SICUREZZA

L’evento sarà regolato nel rispetto dei protocolli e le misure anticontagio in ottemperanza alle norme e disposizioni vigenti per legge volte al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Secondo il vigente dpcm sarà possibile partecipare a YaMM Festival con:

1.certificazione verde COVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;

  1. la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
  2. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Al festival sarà presente un punto per effettuare tamponi rapidi direttamente in loco.

Gli spazi garantiranno il mantenimento del distanziamento interpersonale durante l’evento.

Per iscrizioni: tel. + 39 339 72 88 091