Cooperativa Bagnini Cervia | La Coop bagnini partner di R’Estate Prudenti
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
22564
post-template-default,single,single-post,postid-22564,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

La Coop bagnini partner di R’Estate Prudenti

La Coop bagnini partner di R’Estate Prudenti

R’Estate Prudenti è la campagna di sensibilizzazione alla guida responsabile della Regione Emilia Romagna. Presentate le iniziative che si svolgeranno a Cervia, legate alla campagna.

E’ stato presentato il progetto “R’Estate Prudenti. Vacanze coi Fiocchi #chiguidanonbeve 2018”, la campagna di sensibilizzazione lanciata dall’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna, che si rivolge proprio a tutti coloro che si mettono in viaggio per raggiungere i luoghi di vacanza con l’intento di promuovere comportamenti responsabili sulle strade.

Nell’occasione sono state illustrate le iniziative che si svolgeranno a Cervia, legate alla campagna di sensibilizzazione alla guida responsabile, sponsorizzate anche dalla Cooperativa bagnini di Cervia.

Sono intervenuti Raffaele Donini Assessore a Trasporti, Reti Infrastrutture, Programmazione territoriale della Regione Emilia Romagna, Luca Coffari Sindaco di Cervia, Gianni Grandu Assessore alla Sicurezza Comune di Cervia, Mauro Sorbi Presidente dell’Osservatorio per l’Educazione alla Sicurezza stradale, Silvia Frisina, “Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus”, Danilo Piraccini rappresentante Cooperativa bagnini di Cervia sponsor della campagna.

Questa edizione di “Vacanze coi fiocchi” è dedicata appunto alle tre principali cause di incidenti stradali: distrazione, velocità e rispetto delle distanze di sicurezza sono la causa di circa il 50% degli incidenti che avvengono sulle strade.

La campagna nata nel 2000 è la più importante e la più longeva campagna nazionale di sicurezza stradale che si svolge nel periodo estivo, in cui si registrano ancora il maggior numero di incidenti. Ideata e coordinata dal Centro Antartide, centro di studi e comunicazione ambientale ha come caratteristica la capacità di fare rete coinvolgendo ogni anno oltre 60° soggetti a livello nazionale tra istituzioni, associazioni, società autostradali, aziende sanitarie, radio, insieme per un’impresa civile finalizzata a far riflettere.

Questi gli appuntamenti cervesi:

  1. Le regole non vanno in vacanza domenica 15 luglio in collaborazione con le associazioni ciclistiche di Cervia. L’iniziativa per sensibilizzare l’importanza della sicurezza della circolazione dei ciclisti consiste in una pedalata aperta a tutti i cittadini e turisti. La pedalata prevede ritrovo ore 18,00 con partenza alle 18,30 dalla Torre san Michele con arrivo nella località di Savio, dove vi è in atto l’iniziativa “Savio in festa -Sagra dello strozzaprete “.  II percorso è articolato con partenza da piazzale Maffei per Savio passando da via N. Sauro, via G. Di Vittorio, via Stazzone, via Ascione, Savio e poi ritorno.  Per chi non rimane alla festa II ritorno, è previsto per le ore 20.00 circa.
  1. #chiguidanonbeve 4 e 5 agosto piazzale Ascione con L’Associazione Familiari e Vittime della Strada. La campagna, a carattere nazionale, è stata pensata per sensibilizzare e informare gli utenti della strada sulle conseguenze dell’omicidio stradale. La sfida principale era quella di individuare uno strumento che potesse avere una funzione educativa e allo stesso tempo attrattiva. Obiettivo raggiunto con la realizzazione di una pista elettrica professionale a quattro corsie, delle dimensioni di 7×3 m, con auto o moto telecomandate.
  2. La Polizia Municipale in mezzo alla gente all’insegna della prevenzione, educazione alla sicurezza e alla legalità. La Polizia Municipale in occasione di Sagre e altri eventi è impegnata con iniziative di sensibilizzazione all’insegna della prevenzione, educazione alla sicurezza e alla legalità. Negli incontri sono distribuiti opuscoli informativi sulle norme della circolazione stradale e gli operatori di PM, danno l’opportunità di provare le dotazioni del Corpo finalizzate all’accertamento del tasso alcolimetrico e il nuovo simulatore di guida per ciclomotori e motocicli.