Torna a Cervia la 1000 Miglia
Il sito delle spiagge di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, dove trovare informazioni su stabilimenti balneari, servizi, eventi, certificazioni ed ogni altro plus che rende unica la nostra costa.
Cervia, Romagna, spiagge, spiaggia, bagno, balneare, stabilimenti, stabilimento, turismo, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata, riviera romagnola
24178
post-template-default,single,single-post,postid-24178,single-format-standard,bridge-core-2.5.3,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-23.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

Torna a Cervia la 1000 Miglia

Torna a Cervia la 1000 Miglia

0 Condivisioni

Torna a Cervia anche quest’anno l’affascinante corsa della 1000 Miglia, arrivo il 22 e partenza il 23 ottobre. La 1000 Miglia per il terzo anno consecutivo farà tappa a Cervia e ripartirà da Milano Marittima. Una manifestazione storica e affascinante di grande prestigio che trasmette lo charme di auto e atmosfere d’altri tempi.

Rimandata a seguito dello sviluppo della pandemia, la prestigiosa gara prenderà il via giovedì 22 ottobre da Brescia: le auto costeggeranno il Lago di Garda, attraversando Desenzano e Sirmione, passeranno per Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna, fino al traguardo di tappa a Cervia – Milano Marittima (RA). L’arrivo delle auto è previsto in piazza Andrea Costa dalle ore 22.00 con controllo tempi e la classica passerella.

Il giorno successivo da Cervia la Freccia Rossa scenderà fino a Roma,per poi proseguire verso Parma e tornare a Brescia dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia. Anticiperanno il passaggio delle vetture storiche le auto iscritte al Ferrari Tribute to 1000 Miglia con arrivo previsto in Piazza Garibaldi dalle 20.15 e al Mercedes-Benz 1000 Miglia Challenge, le gare di regolarità riservate alle vetture delle Case di Maranello e Stoccarda.

La partenza da Milano Marittima sul viale 2 giugno è prevista venerdì 23 ottobre alle 6.00.

Quest’anno la 1000 miglia è anche occasione per un racconto viaggio attraverso l’Italia della 1000 Miglia alla scoperta della bellezza dell’Italia, del suo fascino e della sua cultura, realizzato dal direttore creativo e fotografo Simone Bramantealias Brahmino, che ha compiuto un vero e proprio tour toccando alcune località collegate alla corsa, fra cui anche Cervia, per realizzare un reportage in immagini, video e testimonianze che viene pubblicato sulla pagina fb della 1000 Miglia.

Le vetture ammesse alla rievocazione della corsa sono state selezionate da un’apposita commissione tra quelle preventivamente iscritte al Registro1000 Miglia, il progetto nato per censire, classificare e certificare le vetture protagoniste delle ventiquattro edizioni della 1000 Miglia di velocità, disputate dal 1927 al 1957, in base a due tipologie: “Participant Car 1000 Miglia 1927/1957”, per gli esemplari di vetture iscritti ad almeno un’edizione della 1000 Miglia, e “Eligible Car 1000 Miglia”, per le vetture appartenenti a un modello iscritto ad almeno un’edizione della 1000 Miglia.

È possibile vedere l’arrivo e partenza delle auto mantenendo il distanziamento e indossando la mascherina.