Fuochi d’artificio e stabilimenti aperti per la notte di San Lorenzo

Fuochi d’artificio e stabilimenti aperti per la notte di San Lorenzo

229 Condivisioni

Il 10 agosto è la notte di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti, e sulle spiagge di Cervia si festeggia con i celebri fuochi d’artificio e i bagni aperti fino alle 2.

Una giornata speciale che sfocia in una cascata di fuochi d’artificio sulla spiaggia libera di Cervia, sotto un cielo di stelle cadenti. La festa tutta cervese vede il clou nella serata, con lo spettacolo pirotecnico ormai tradizionale sulla spiaggia libera di Cervia alle ore 23.00 (accesso libero).

Gli stabilimenti balneari rimangono aperti fino alle 2,00 con feste, iniziative e dj.

In questa giornata un bagno è quasi d’obbligo perché la tradizione vuole che nel giorno di San Lorenzo valga per sette, abbia potere terapeutico e aiuti a prevenire i malanni dell’inverno. Ecco perché in passato era tradizione venire al mare nella festa di San Lorenzo portando tutta la famiglia, ma anche alcuni animali delle fattorie per un bagno propiziatorio.

Il periodo inoltre è fra i più romantici dell’anno con il mare “in amore” che offre quel particolare e magico luccichio delle onde e le stelle cadenti che “accendono” il cielo e “avverano” i desideri.